Genitori in blue jeans: in arrivo la serie revival?

Jeremy Miller, l'interprete di Ben Seaver, ha rivelato che è in preparazione un ritorno della storica sitcom

Revival, che mania. Dopo i recenti ritorni sul piccolo schermo di numerose serie cult, da Twin Peaks a Will & Grace fino all'imminente comeback di Beverly Hills 90210 previsto per quest'estate, c'è un altro show storico che sta per rivivere: Genitori in blue jeans (titolo originale Growing Pains).



via GIPHY

La sitcom statunitense è stata trasmessa in patria dal 1985 al 1992 e ha avuto un notevole seguito anche dalle nostre parti. Adesso sembra che sia arrivato il momento per la famiglia Seaver di fare ritorno sulle scene.

La clamorosa indiscrezione è stata lanciata da Jeremy Miller, che nella serie aveva la parte di Ben Seaver, a Us Weekly: "Ne stiamo parlando proprio ora. Stiamo producendo delle storie e facendo dei brainstorming".

L'attore, oggi 42enne, ha inoltre dichiarato di essere in costante contatto con i suoi "fratelli" televisivi, Kirk Cameron alias Mike Seaver e Tracey Gold alias Carol Seaver: "Stiamo cercando di mettere insieme una storyline che funzioni, che sia rispettosa di Alan, del cast, del racconto e di tutto". Il riferimento è ad Alan Thicke, l'interprete del capofamiglia Jason Seaver, che è venuto a mancare nel 2016.

Jeremy Miller ha quindi aggiunto: "Appena avremo costruito un buon punto di partenza inizieremo a parlare con le case di produzione. Dev'essere un buon tributo a un uomo che è stato un vero padre per tutti noi. Ci sono delle difficoltà, ma penso che saremo capaci di scrivere qualcosa".

A questo punto non ci resta che aspettare e vedere se il progetto andrà effettivamente in porto. Ti piacerebbe un revival di Genitori in blue jeans? E chissà se farà un'apparizione pure Leonardo DiCaprio, che ha cominciato a farsi notare nelle settima e conclusiva stagione della sitcom?



via GIPHY

PH: Getty Images