Addio a Richard Herd: attore di Visitors e Seinfeld visto anche in Star Trek e Buffy

L'interprete caratterista di numerose serie e film, come Tutti gli uomini del presidente, è morto all'età di 87 anni

Il suo non è un nome tra i più celebri del firmamento hollywoodiano, ma è stato un attore caratterista apparso in numerosi film e serie TV che ci mancherà molto. Se n'è andato all'età di 87 anni Richard Herd.

Nato nel 1932, Herd ha fatto il suo debutto sul grande schermo all'età di 38 anni in Ercole a New York, B-movie che ha segnato anche l'esordio cinematografico di Arnold Schwarzenegger. Dopodiché si è segnalato in Tutti gli uomini del presidente nella parte di un personaggio chiave nello scandalo Watergate, James McCord, e in altri film come Sindrome cinese, Soldato Giulia agli ordini, L'affare del secolo, Un biglietto in due e più di recente nell'horror Scappa - Get Out.

Richard Herd era però conosciuto e apprezzato soprattutto per i suoi ruoli televisivi: è stato nel cast della miniserie V - Visitors e del sequel V: The Final Battle nella parte del Comandante John. È stato poi il capitano di polizia Dennis Sheridan in T.J.Hooker, Mr. Wilhelm nella sitcom Seinfeld e nell'universo di Star Trek ha interpretato L'Kor in Star Trek: The Next Generation e l'Ammiraglio Owen Paris in Star Trek: Voyager e in Star Trek: Renegades.


Nel suo vasto curriculum può inoltre vantare la partecipazione a numerose altre serie TV, tra cui Kojak, Starsky & Hutch, Dallas, Ralph Supermaxieroe, A-Team, Supercar, Renegade, La signora in giallo, E.R. - Medici in prima linea, Walker Texas RangerBuffy l'ammazzavampiri (nell'episodio della seconda stagione Il mostro - Killed by Death), The O.C., Everwood, Desperate Housewives e Shameless.

L'attore stava lottando da tempo contro un cancro. A dare il triste annuncio della sua morte è stata la moglie, l'attrice Patricia Crowder Herd.

PH: Getty Images