Ticket to Paradise: Julia Roberts e George Clooney tornano a recitare insieme

Avranno la parte di una coppia divorziata che riunisce le forze per impedire alla figlia di fare il loro errore: sposarsi

Nuova collaborazione in arrivo per due delle più luminose star di Hollywood. Julia Roberts e George Clooney torneranno a recitare insieme in Ticket to Paradise e la pellicola ha già una data d'uscita.

Julia e George hanno recitato insieme per la prima volta nella commedia thriller Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco, diretta da Steven Soderbergh nel 2001. Una collaborazione ripetuta poi nel 2004 nel sequel del film, Ocean's Twelve, sempre di Steven Soderbergh. Nel 2002 inoltre lei ha preso parte al cast di Confessioni di una mente pericolosa, l'esordio dietro alla macchina da presa di lui.

Più di recente, nel 2016, la Roberts e Clooney avevano nuovamente diviso il set per Money Monster - L'altra faccia del denaro, thriller con la regia di Jodie Foster. Presto i due divi torneranno l'uno al fianco dell'altra e questa volta in una commedia romantica, genere di cui lei è regina assoluta e in cui lui si è cimentato nel 1996 in Un giorno... per caso, al fianco di Michelle Pfeiffer.

Ticket to Paradise vedrà Julia Roberts e George Clooney nei panni di una coppia divorziata che ritornerà a unire le forze al fine di impedire alla figlia di commettere l'errore da loro commesso in passato: quello di sposarsi. I due figureranno anche tra i produttori della pellicola insieme alle loro rispettive compagnie, la Red Om Films della Roberts e la Smokehouse Pictures di Clooney. Nella parte della loro figlia sul grande schermo ci sarà Billie Lourd, nella realtà figlia della compianta interprete della saga di Guerre stellari Carrie Fisher.

Il film, che si preannuncia imperdibile per tutti gli amanti delle romcom e delle due celebrità, uscirà nei cinema statunitensi il 30 settembre del 2022. Le riprese della pellicola diretta da Ol Parker, il regista di Mamma Mia! Ci risiamo, dovrebbero partire entro la fine di quest'anno.