Timothée Chalamet è tornato single: finita la storia con Lily-Rose Depp

L'attore di Chiamami col tuo nome e Dune in una nuova intervista ha dichiarato di essere single

Dopo oltre un anno di frequentazione, è giunta al capolinea la storia d’amore di una delle giovani coppie più belle di Hollywood. Timothée Chalamet e Lily-Rose Depp si sono lasciati.


I due attori si erano conosciuti sul set del film Il re. L’inizio della loro relazione risale all’ottobre del 2018, o almeno è quello il periodo in cui sono stati paparazzati per la prima volta insieme in quel di New York City. Da allora hanno mantenuto la loro storia sempre molto riservata, salvo essere “beccati” dai paparazzi in alcune altre occasioni, come durante una vacanza in Italia la scorsa estate.

Il 24enne Timothée e la 20enne Lily-Rose, figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis, si sarebbero mollati questa primavera. A confermare le voci che circolavano già da alcuni giorni è stato Us Weekly. Il motivo della rottura non è stato reso noto, ma sembra che la distanza e i rispettivi impegni di lavoro abbiano giocato un ruolo fondamentale.

Ulteriore prova è arrivata dalla nuova intervista rilasciata dall’attore di Chiamami col tuo nome per il numero di maggio di British Vogue, in cui afferma che al momento è single. Alcune voci di gossip sostengono però che abbia già un possibile nuovo interesse sentimentale: Zendaya, con cui ha girato il suo prossimo film, Dune di Denis Villeneuve. O forse è soltanto un'amica?

PH: Getty Images