Lady Gaga appoggia Joe Biden e Donald Trump se la prende con lei

La cantante e attrice protagonista del comizio democratico alla vigilia delle elezioni

L'Election Day è arrivato. Nonostante siano molti gli americani che hanno già espresso il loro voto in anticipo, numerose star comprese, la maggior parte degli statunitensi esprimerà la propria preferenza oggi, decidendo chi alloggerà alla Casa Bianca per i prossimi quattro anni. L'attuale presidente, il repubblicano Donald Trump, o lo sfidante democratico Joe Biden? Lady Gaga non ha dubbi su quale candidato appoggiare.

La cantante e attrice già negli scorsi giorni aveva pubblicamente espresso il suo endorsement nei confronti del ticket democratico formato da Joe Biden con la candidata alla vicepresidenza Kamala Harris, e nelle scorse ore si è esibita a Pittsburgh, in Pennsylvania, in occasione del raduno di chiusura della loro campagna presidenziale.

Nel suo discorso, Lady Gaga ha dichiarato: “Ora avete la possibilità di votare contro Donald Trump, un uomo che crede che la sua fama gli dia il diritto di afferrare una delle vostre figlie o sorelle o madri o mogli da qualsiasi parte del loro corpo. Votate per Joe. È una brava persona”.

La Germanotta ha inoltre aggiunto: “Conosco Joe da molto tempo. Ricordo che gli dissi: 'Quindi tu ti candiderai a presidente?’, poi abbiamo parlato un po’ e lui l’ha fatto per davvero. Io gli dissi: 'Abbiamo bisogno di te, abbiamo bisogno di qualcuno che ci tenga uniti in un momento difficile come questo’. Quindi domani andate a votare e ditelo alle persone intorno a voi. Sapete che una volta vivevo qui a Lancaster, in Pennsylvania? C'è qualcuno qui da Lancaster? Bene, io ero ufficialmente fidanzata con un uomo di Lancaster, Pennsylvania. Lo so, lo so, non ha funzionato. L'ho amato così tanto. Solo non ha funzionato. Ma amo ancora il mio ragazzo della Pennsylvania. Amo Joe! Joe è il mio nuovo ragazzo della Pennsylvania”. La popstar ha fatto qui riferimento al suo ex fidanzato Taylor Kinney, l'attore della serie Chicago Fire con cui ha avuto una relazione dal 2011 al 2016, finita a un passo dal matrimonio.

Dopodiché Lady Gaga ha cantato al pianoforte Shallow, il brano della colonna sonora di A Star Is Born premiato con l'Oscar, e You & I. Prima di terminare quest'ultima canzone, ha chiesto scusa al suo attuale compagno Michael Polansky per aver parlato del suo ex: “Al mio ragazzo che è qui stasera, mi dispiace di aver dovuto fare la cosa della 'Pennsylvania e ho frequentato un ragazzo di qui'. Ti amo così tanto, ma è vero”.

Donald Trump non ha apprezzato il sostegno di Lady Gaga nei confronti di Joe Biden. Durante un suo comizio tenuto ad Avoca, in Pennsylvania, alla vigilia delle elezioni, sul rivale nella corsa alla Casa Bianca ha detto: “Ora ha Lady Gaga. Lady Gaga non è troppo brava. Potrei raccontarvi un sacco di storie... Potrei raccontarvi storie su Lady Gaga”. Dopodiché Trump se l'è presa anche con Jon Bon Jovi, Beyoncé e il marito Jay-Z, e il campione di basket LeBron James, tutti sostenitori del Partito Democratico statunitense.

PH: Getty Images