Il principe cerca moglie 2: le prime foto del sequel del film cult con Eddie Murphy

Diamo un primo sguardo a quello che ci aspetterà nel seguito della commedia anni '80

Eddie Murphy sta per tornare nei panni di Akeem, il protagonista de Il principe cerca moglie. È arrivato il momento di dare un primo sguardo all'annunciato e molto atteso sequel della pellicola cult diretta da John Landis nel 1988.


Il nuovo film Coming 2 America arriverà in streaming su Amazon Prime Video il 5 marzo del 2021, ma nel frattempo sono state diffuse in rete dal sito Entertainment Weekly le prime immagini della pellicola.

Riguardo a Il principe cerca moglie 2, Eddie Murphy ha dichiarato: “La cosa che mi ha fatto più piacere del tornare a lavorare con il cast originale è stata quella di fare un altro film bello come il primo. La cosa che ho preferito è stata riunire tutti insieme, inclusi Arsenio Hall, Shari Headley, John Amos, James Earl Jones e tutti gli altri componenti della mia famiglia reale, e fare un film eccezionale”.


Non solo ritorni molto graditi, comunque. Eddie Murphy ha svelato anche quelli che saranno i nuovi ingressi di Coming 2 America: “La cosa che mi emoziona di più è che il pubblico vedrà un bel film. Abbiamo nuovi fantastici attori nel cast, tra cui Wesley Snipes, Tracy Morgan, Leslie Jones, Jermaine Fowler, KiKi Layne e mia figlia Bella Murphy, che sono davvero divertenti e che si sono impegnati al massimo. È un gran bel film e sono davvero emozionato di farlo vedere al pubblico". Per l'attore, "questo è il momento ideale per tornare a Zamunda, perché è passato un bel po' di tempo da quando abbiamo avuto una grande commedia che si potessero godere davvero tutti. Zamunda è un posto molto divertente, ed e' proprio quello di cui il mondo ha bisogno di questi tempi”.


La nuova pellicola vedrà Akeem appena incoronato come nuove Re del regno di Zamunda e anche questa volta, insieme al suo consigliere Semmi (Arsenio Hall), sarà impegnato in un'avventura nel quartiere del Queens, a New York City. E anche questa volta ci sarà parecchio da divertirsi, ne siamo sicuri.


Foto d'apertura: Getty Images