Coronavirus, l'appello di Robert De Niro a stare a casa: “Vi tengo d'occhio”

Che nessuno faccia arrabbiare l'attore

Robert De Niro invita tutti a stare in casa, in modo da frenare i contagi da Coronavirus. E per farlo cita uno dei suoi personaggi più divertenti.


L'attore premio Oscar si è aggiunto all'elenco di attori e celebrità che in questi giorni stanno facendo i loro appelli alle persone per rispettare le regole di distanziamento sociale e restare a casa, in modo da evitare l'ulteriore diffondersi del COVID-19.

Nel suo messaggio lanciato sui social, De Niro ha preso in prestito una celebre battuta di Jack Byrnes, il suo personaggio della commedia campione d'incassi Ti presento i miei. Una maniera simpatica per diffondere un messaggio estremamente serio e importante.

L'attore 76enne dice: “Ciao, sono Robert De Niro. Tutti dobbiamo stare a casa. Dobbiamo fermare la diffusione di questo virus, e possiamo farlo solo tutti insieme. Non solo per proteggere noi stessi, ma per proteggere gli altri e tutte le persone che amate. Per piacere. Vi tengo d'occhio”.


Un appello, quello di restare a casa, condiviso anche dal co-protagonista di Ti presento i miei, Ben Stiller.


PH: Getty Images