Twister: in preparazione il reboot del disaster movie anni '90

Dietro la macchina da presa ci sarà Joseph Kosinski, il regista di Top Gun: Maverick

Negli scorsi giorni su Twitter si era acceso il dibattito riguardo a un possibile sequel di Twister, il disaster movie campione d'incasso del 1996. Adesso è arrivata la notizia che la pellicola non avrà un seguito, bensì un reboot.


Secondo quanto dichiarato da alcune fonti a Variety, Universal Pictures sta sviluppando una versione tutta nuova del film diretto da Jan de Bont che proponeva nel cast Helen Hunt, Jami Gertz, Cary Elwes e i compianti Bill Paxton e Philip Seymour Hoffman.


Universal ha trovato il nuovo regista cui affidare il progetto. Si tratta di Joseph Kosinski, già abituato a rileggere classici del passato: ha infatti esordito nel 2010 con Tron: Legacy ed è anche dietro la macchina da presa dell'imminente e atteso Top Gun: Maverick con Tom Cruise.

Alla produzione ci sarà Frank Marshall, mentre è aperta la ricerca degli sceneggiatori che si occuperanno di scrivere la nuova storia. Ricordiamo che il primo film raccontava di una coppia di “cacciatori di tornado” sull'orlo del divorzio.

La pellicola originale, costata 92 milioni di dollari, ne aveva portati a casa quasi 500 milioni a livello globale. Il reboot riuscirà a ripetere il suo travolgente successo?

PH: Getty Images