C'era una volta a... Hollywood: Julia Butters non aveva idea di chi fosse Leonardo DiCaprio

“Per quel che ne sapevo, Leonardo DiCaprio per me era Leonardo da Vinci”

Leonardo DiCaprio e Brad Pitt sono due delle più grandi star del mondo. Tutti sanno chi sono... o forse non proprio tutti? La giovane attrice rivelazione di C'era una volta a... Hollywood, Julia Butters, non aveva infatti idea di chi fossero.

La giovanissima Butters, attrice portento di appena 10 anni, è stata notata da Quentin Tarantino mentre stava guardando un episodio della sitcom American Housewife, che la vede tra il cast fisso. Il regista di Pulp Fiction e Le iene l'ha quindi ingaggiata per il ruolo della baby attrice Trudi Fraser nel suo ultimo acclamato film.


Julia si fa notare al fianco di Leonardo DiCaprio, che veste i panni dell'attore in crisi Rick Dalton, in un paio di memorabili scene della pellicola. Prima delle riprese non aveva però idea di chi fosse il divo di Titanic, così come nemmeno Brad Pitt, l'interprete in C'era una volta a... Hollywood dello stuntman Cliff Booth.


Intervistata da The Hollywood Reporter, Julia Butters ha detto che ha raccontato che aveva fatto un provino per il film di Quentin Tarantino al suo insegnante di matematica “ed è stato lui a dirmi che quello era il film con Brad Pitt e Leonardo DiCaprio, ma io non sapevo chi fossero. Per quel che ne sapevo, Leonardo DiCaprio per me era Leonardo da Vinci”.


Un aneddoto curioso che ci fa tornare alla mente le parole del successo di fine anni '90 That Don't Impress Me Much cantato da Shania Twain: “Okay, so you're Brad Pitt... That don't impress me much”. Peccato che Julia Butters probabilmente non conoscerà nemmeno questa canzone. Considerata la sua giovane età, comunque, è anche normale che sia così.


PH: Getty Images