Nash Bridges ritorna: in arrivo il film revival della serie con Don Johnson

La divertente serie poliziesca sta per tornare con una pellicola evento

Una serie parecchio amata e seguita degli anni '90 sta per tornare, con un film revival che si preannuncia un evento da non perdere per tutti i fan. È in arrivo la pellicola sequel di Nash Bridges.

È tempo innanzitutto di fare un veloce ripasso. Nash Bridges è una serie TV poliziesca ricca di azione e umorismo trasmessa negli USA dal network CBS per 6 stagioni, a cavallo tra il 1996 e il 2001. Lo show ideato da Carlton Cuse, in seguito showrunner e sceneggiatore di Lost, era ambientato a San Francisco e raccontava le indagini di due poliziotti: Nash Bridges (interpretato da Don Johnson) e Joe Dominguez (Cheech Marin).

Grazie a questo ruolo Don Johnson era tornato alla ribalta e al successo nuovamente nei panni di un poliziotto, dopo il ruolo di James “Sonny” Crockett ricoperto nella serie cult anni '80 Miami Vice.

Nelle scorse ore, il canale USA Network ha annunciato che il prossimo 27 novembre trasmetterà negli Stati Uniti il film revival della serie intitolato sempre Nash Bridges. Avrà la durata di due ore e vedrà nuovamente come protagonisti Don Johnson e Cheech Marin. Insieme a loro nel cast ci saranno anche Joe Dinicol, Diarra Kilpatrick, Angela Ko, Paul James, Alexia Garcia, Bonnie Sommerville e Jeff Perry. Alla regia ci sarà Greg Beeman, che aveva già diretto diversi episodi della serie originale.

Nel 2019, quando era stata annunciata per la prima volta la produzione del revival, i produttori avevano rivelato la speranza che questo film evento potesse funzionare come episodio pilota di una nuova serie revival dello show. In attesa di scoprire se sarà davvero così, possiamo intanto dare un'occhiata al primo poster ufficiale della pellicola revival di Nash Bridges. The boys are back!