Armie Hammer accusato di essere un cannibale: l'attore in trend sui social

Sono diventati virali i presunti messaggi privati scritti dall'attore di Chiamami col tuo nome a una donna

La notizia più assurda del giorno? Armie Hammer sarebbe un... cannibale.

L'attore di Chiamami col tuo nome nelle ultime ore è entrato tra i trend sui social a causa di un'accusa davvero singolare e inaspettata. Sono stati pubblicati gli screenshot di alcuni messaggi privati mandati da Armie Hammer a una donna, in cui l'attore 34enne confesserebbe di avere una propensione per il cannibalismo.

Ecco uno di questi messaggi: “Oh Mio Dio. Questo mi ha eccitato tantissimo e sono confuso nel dirne il motivo. È davvero possibile? Così eccitato. Al pensiero di tenere il tuo cuore e controllare quando batte. Sono un cannibale al 100%. Voglio mangiarti. Ca**o. Fa paura ammetterlo. Non l'ho mai ammesso prima. Ho estratto il cuore di un animale ancora vivo, una volta, e l'ho mangiato mentre era ancora caldo”. In un altro messaggio si sostiene inoltre che sia ossessionato dal bere sangue.

Il sito di gossip statunitense JustJared ha rilanciato la news scrivendo: “Armie Hammer tra le tendenze di Twitter dopo che dei presunti DM sono finiti online. C’è una frase che è diventata virale in questo momento. Si presume che lui abbia detto: 'Sono un cannibale al 100%' alla donna con cui chattava”.

La pubblicazione di questi screenshot ha diviso il popolo del web, tra chi li considera veri e molte persone che invece li ritengono dei fake. Da parte di Armie Hammer non è ancora arrivato alcun commento ufficiale riguardo a queste clamorose voci.