Buffy l'ammazzavampiri: e se la serie fosse girata in Italia?

L'immaginaria puntata tricolore

Lo spunto da cui siamo partiti è simile a quello di alcune puntate della serie. Cosa succederebbe se, per un incantesimo o a causa dello "scherzetto" di qualche demone, Buffy l'ammazzavampiri fosse girata in Italia?



Abbiamo immaginato quale potrebbe essere il cast della versione tricolore della popolare serie vampiresca. Qui di seguito vi proponiamo le nostre scelte. E che nessuno si offenda.

I pomeriggi con Buffy

Vi ricordiamo inoltre di non perdere l'appuntamento con Buffy l'ammazzavampiri su Spike TV (canale 49 del digitale terrestre e canale 26 di tivùsat). Quando? Tutti i giorni da lunedì a venerdì alle ore 17:30. Senza dimenticare che gli episodi della serie sono disponibili anche in streaming on demand qui sul nostro sito. E adesso diamo uno sguardo a chi potrebbero i sostituti italiani a nostro avviso più azzeccati, in alcuni casi con un pizzico d'ironia, di Sarah Michelle Gellar, David Boreanaz e compagni.