BH90210: la nuova sigla è un omaggio a quella degli anni '90

Ed è subito tuffo nei 90s!

Il grande giorno è arrivato, almeno per il pubblico statunitense. Negli Usa questa sera, mercoledì 8 agosto, parte BH90210. Di cosa si tratta? Per chi negli ultimi mesi si è distratto e non è stato attento alle ultime novità sul mondo seriale, ricordiamo che è la serie revival di Beverly Hills 90210.


Si preannuncia comunque come un prodotto piuttosto distante dalla serie cult anni '90. Il nuovo BH90210 viene descritto come un mockumentary, in cui gli storici protagonisti del telefilm originale hanno la parte di loro stessi, o meglio di una versione esagerata e sopra le righe di loro stessi.

Il divertimento sembra quindi assicurato, così come un velo di tristezza dato dalla scomparsa negli scorsi mesi di Luke Perry. Allo storico interprete del bello e dannato Dylan McKay verrà reso omaggio all'interno della serie, in quello che si preannuncia come il momento più toccante.

Ci sarà poi spazio in generale per tanta nostalgia degli anni '90. Già a partire dalle nuova sigla, che omaggia esplicitamente quella “vecchia”. Senza ulteriore indugio, andiamo a vedere Jason Priestley, Jennie Garth, Shannen Doherty, Tori Spelling, Brian Austin Green, Ian Ziering e Gabrielle Carteris negli opening credits di BH90210.


PH: Getty Images