Tom DeLonge potrebbe tornare con i Blink-182. Intanto girano voci di una storia tra Matt Skiba e Asia Argento

Amo i Blink, mi hanno dato tutto nella vita. Tornerò con loro in futuro”. Parole di Tom DeLonge, ex voce e chitarra dei Blink-182, che però ha specificato: “Non è ancora il momento, ho troppe cose da fare tra Angels & Airwaves e To the Stars”.

To the Stars Academy of Arts & Science è l’organizzazione che DeLonge ha fondato per studiare mondi lontani e forme di vita aliena: ufo ed extraterrestri.

“Quando ho lasciato i Blink ho perso la mia identità, le persone erano arrabbiate con me”, ha raccontato DeLonge in un’intervista al magazine inglese Kerrang! “Ho dovuto ricostruire la mia persona. All’inizio nessuno mi seguiva, ma poi hanno capito: Okay, questo tizio crede davvero nello spazio! So cosa sto facendo e sarà meraviglioso quando tutti i pezzi andranno al loro posto”.

Quando è uscito il nuovo singolo della sua ex band, “Blame It On My Youth”, Tom DeLonge si è complimentato con i vecchi amici Blink 182:

E i complimenti per i Blink-182 sono arrivati dopo l’uscita di “Rebel Girl”, primo nuovo singolo dopo tre anni degli Angels & Airwawes, band di Tom DeLonge.

Nel frattempo, sul fronte Blink-182, circolano gossip su una presunta relazione tra Matt Skiba, che ha sostituito DeLonge alla chitarra, e Asia Argento. Voci sostenute da una serie di foto postate su Instagram da entrambi e...

Sembrano buoni amici. E, se son rose, fioriranno.