Oscar 2021: Harrison Ford con il suo svogliato discorso conquista i social

Ecco il video dell'attore 78enne alla notte delle stelle, diventato virale in rete

Harrison Ford si è rivelato uno dei grandi protagonisti della notte degli Oscar 2021, suo malgrado. Nel corso della cerimonia di premiazione, la star delle saghe di Star Wars e Indiana Jones ha consegnato il premio per il miglior montaggio, andato a Mikkel E. G. Nielsen per Sound of Metal, e il suo discorso introduttivo è diventato virale sui social.

Nella sua introduzione, Harrison Ford ha letto a voce alta alcune critiche fatte a uno dei suoi film più celebri: “Vorrei condividere alcune critiche e suggerimenti sul montaggio fatti dopo una proiezione di un film, ehm, di cui ho fatto parte”.

L'attore 78enne ha quindi cominciato a elencare alcune di queste critiche: “Voce fuori campo orribile, sembra drogato”, “Dekker al piano non finisce più”, “Perché tre inquadrature sulle uova?”, “Fino alla morte di Zora il film è terribilmente noioso”, “Questo film peggiora ad ogni proiezione”. Alla fine Harrison Ford ha rivelato che quel film è Blade Runner, diventato nel tempo un cult e oggi considerato un capolavoro.

La sua partecipazione agli Oscar ha conquistato i social, facendo diventare Harrison Ford di tendenza sui social. Anche e soprattutto per via del tono piuttosto svogliato e goffo con cui l'attore ha preso parte all'evento, che non è certo passato inosservato al pubblico.



Foto d'apertura: Getty Images