Friends: Courteney Cox vuole Timothée Chalamet come Joey in un reboot

L'interprete di Monica ha anche regalato qualche anticipazione sulla speciale reunion

Negli ultimi giorni si è fatto un gran parlare, e c'è un grande entusiasmo, riguardo all'episodio speciale di reunion con il cast originale di Friends. Adesso però è spuntata anche l'ipotesi di un eventuale, e al momento del tutto ipotetico, reboot.

Su entrambe le questioni si è espressa nelle ultime ore Courteney Cox. Nel corso di un'escursione insieme a Kevin Nealon realizzata per la serie di Youtube Hiking with Kevin, il presentatore ha chiesto alla storica interprete di Monica Geller quali attori vedrebbe adatti a un eventuale reboot della serie, attualmente in onda in Italia su Comedy Central (canale 128 di Sky e in streaming su NOW TV).

Courteney ha risposto: “Beh, Timothée Chalamet potrebbe essere Joey”.


Nel filmato, Kevin Nealon replica che l'attore di Chiamami col tuo nome e del recente Piccole donne in effetti assomiglia un po' a Matt LeBlanc, che nella sitcom originale indossava i panni di Joey Tribbiani e che di recente è diventato anche uno dei presentatori del programma automobilistico Top Gear. La Cox a questo punto dice: “Lo so”, proprio come faceva spesso il suo personaggio nella serie.


Cosa ne pensate? Timothée ci starebbe bene nel ruolo di Joey?


Durante la sua partecipazione allo show, Courteney Cox ha inoltre fornito qualche piccola anticipazione sullo speciale che vedrà la reunion con gli ex colleghi Jennifer Aniston, Lisa Kudrow, David Schwimmer, Matthew Perry e il già citato Matt LeBlanc.

L'attrice 55enne ha dichiarato: “La cosa eccitante è che saremo tutti insieme in una stanza per la prima volta dopo tanto tempo e parleremo dello show. Ci divertiremo moltissimo! Sarà bellissimo. Ci siederemo insieme, parleremo e ricorderemo l'incredibile esperienza che abbiamo fatto. Sarà fantastico”. E sarà fantastico pure per noi rivederli insieme!

PH: Getty Images