Serie tv: i finali più belli e quelli più... discussi

Una doppia classifica dedicata alle conclusioni degli show televisivi

Il problema numero uno per gli autori di una serie tv? Non è tanto trovare il modo per sviluppare nuovi episodi o nuove stagioni, andando a volte al di là di quanto necessario. Il problema principale è riuscire a scrivere la parole fine a uno show, e farlo se possibile in una maniera decente e che lasci soddisfatti, se non tutti, almeno una buona parte dei suoi spettatori.

Come si sono concluse alcune delle serie più seguite e popolari di sempre? Alcune in maniera splendida, altre in maniera più... discutibile, giusto per non usare altri termini. Ecco quelli che secondo noi rientrano tra i finali più azzeccati, seguiti da altri che hanno fatto, e continuano a dividere il pubblico.

ATTENZIONE: SONO PRESENTI SPOILER!

I finali di serie più belli

#4 Breaking Bad

Tra i numerosi pregi di Breaking Bad c'è quello di partire da uno spunto curioso e originale, la storia di un ordinario professore di chimica che, dopo aver scoperto di avere un cancro, decide di entrare nel business della droga per lasciare una sostanziosa eredità ai familiari. L'altro merito, ancora superiore, è quello di essere riuscito a crescere stagione dopo stagione e diventare sempre più appassionante. Cosa non certo da tutti. Anche il finale non ha certo deluso ed è apparso la chiusura perfetta della singolare vicenda di Walt White.

#3 Six Feet Under

Uno dei finali più toccanti e poetici mai realizzati. Sulle splendide note di Breathe Me di Sia, ancora adesso ci vengono le lacrime agli occhi se ripensiamo alla conclusione della serie sulla famiglia di impresari funebri.

#2 Mad Men

Da quando abbiamo assistito al finale di Mad Men, ogni volta che vediamo una bottiglia, una lattina o ancora di più una pubblicità della Coca-Cola, non possiamo fare a meno di pensare a lui. A Don Draper, il pubblicitario protagonista della serie che proprio sul finale ha una folgorazione geniale. Geniale, proprio come la conclusione dello show.

#1 Buffy l'ammazzavampiri

Difficile immaginare un finale più epico, emozionante e perfetto di quello di Buffy l'ammazzavampiri. La Cacciatrice e suoi amici nel corso delle 7 stagioni della serie hanno affrontato più di un'Apocalisse, ma l'ultima volta non si scorda mai. Come potrete scoprire nei prossimi giorni su Spike (canale 49 del digitale terrestre e canale 26 di tivùsat), dove attualmente è in onda tutti i giorni da lunedì a venerdì a partire dalle ore 17:00 la settima e conclusiva stagione.

I finali di serie più discussi

#4 I Soprano

Per qualcuno una genialata. Per altri una chiusura persino troppo indefinita. In ogni caso, quello de I Soprano è stato uno dei finali più importanti nella storia delle serie tv. E anche uno dei più discussi. Ancora oggi il dibattito tra i fan sul destino del protagonista Tony Soprano è apertissimo.

#3 Dexter

Una delle più grandi delusioni per tutti gli appassionati di serie tv. Se parlando di Breaking Bad dicevamo di come la serie fosse cresciuta stagione dopo stagione, di Dexter non si può proprio affermare lo stesso. Le ultime tre stagioni hanno segnato un declino costante per la serie, fino a toccare il punto più basso con la puntata finale, pessima sia per la chiusura della storia del protagonista che per la sua realizzazione. Il modo peggiore per uccidere una serie su un serial killer.

#2 Game of Thrones

Per sette anni una delle serie più amate e premiate di sempre, poi il culto e il rispetto persino dei fan più accaniti ha cominciato a vacillare e proprio all'ultima stagione. La season 8 di Game of Thrones ha generato un mare di critiche, prese in giro, meme e quant'altro. Dopo aver generato aspettative enormi, le scelte compiute dagli autori nel finale hanno lasciato in molti con l'amaro in bocca, o se non altro perplessi. Per dovere di dovere, va comunque aggiunto che qualcuno invece ha anche apprezzato.

#1 Lost

Prima di Game of Thrones, c'è stato un finale dibattuto altrettanto e forse ancora di più. Per una serie che durante le sue sei stagioni ha posto un sacco di interrogativi, trovare una risposta a tutti era francamente impossibile. Il finale è però riuscito a genere se possibile un'ulteriore nube di confusione. La scena in chiesa in particolare ha suscitato e suscita tutt'oggi divisioni destinate ad andare avanti ancora a lungo. Perché una serie può anche finire, ma le discussioni in suo proposito no.


PH: UPN