Harrison Ford sarà di nuovo Indiana Jones: “Non vedo l'ora”

Le riprese del quinto episodio della saga d'avventura, di nuovo diretto da Steven Spielberg, partiranno quest'estate

Si farà o non si farà? Le riprese del tanto vociferato e sospirato nuovo film della saga di Indiana Jones stanno per iniziare, o quasi. Parola di Harrison Ford.


L'attore 77enne ha confermato che ritornerà a indossare i panni dell'avventuroso archeologo più amato del mondo ancora una volta. La quinta dopo I predatori dell'arca perduta (1981), Indiana Jones e il tempio maledetto (1984), Indiana Jones e l'ultima crociata (1989) e Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (2008).

L'annuncio è arrivato nel corso di un'intervista all'Ellen DeGeneres Show tenuta per il lancio promozionale del suo nuovo film, Il richiamo della foresta, la quinta trasposizione cinematografica dell'omonimo celebre romanzo scritto da Jack London, in uscita nelle sale italiane giovedì 20 febbraio.

A proposito della nuova pellicola del noto franchise, Harrison ha dichiarato: “È sempre un piacere ritornare a questi personaggi e, quando abbiamo l’opportunità di farne un altro, è perché alla gente sono piaciuti i film precedenti. Mi sento obbligato ad assicurarmi che i nostri sforzi mantengano l’ambizione di quando abbiamo iniziato, è quasi un dovere nei confronti del pubblico”.

Ford ha quindi aggiunto: “Non condividerò né con voi né con altri la sceneggiatura, perché non mi sembra una buona idea, ma posso dirvi che assisteremo a diversi sviluppi nella sua vita e nella sua relazione. Vedremo anche risolta parte della continuity della storia approfondendo il suo passato. È davvero un’ottima sceneggiatura e non vedo l’ora di iniziare”.

Sì, ma quando inizieranno le riprese? L'attore ha svelato che i ciak della pellicola, nuovamente diretta da Steven Spielberg, partiranno quest'estate. E noi non vediamo già l'ora di rivedere Indiana in azione!


PH: Getty Images