Ritorno al futuro 4: Christopher Lloyd dice di sì

L'interprete di Doc Brown ha lanciato una sua idea per un quarto ipotetico film della saga

C'è chi dice no e c'è chi dice sì. Viviamo in un'epoca piena di sequel, remake, reboot, spin-off e quant'altro ed è quindi logico che si parli di un possibile quarto capitolo di una delle saghe cinematografiche più amate e popolari di tutti i tempi. Quella di Ritorno al futuro.


via GIPHY

Al momento si tratta soltanto di un'ipotesi vociferata e non c'è alcun progetto concreto dietro. Anche perché il regista della trilogia originale, Robert Zemeckis, ancora fino all'anno scorso aveva ribadito: "Non ci sarà mai e poi mai e nella maniera più assoluta un Ritorno al futuro 4. Non ci saranno più altri Ritorno al futuro". Non con la sua partecipazione, se non altro.

L'interprete del mitico Doc Brown, Christopher Lloyd, si è invece dichiarato disponibile a un nuovo titolo della serie cinematografica. Nel corso del Niagara Falls Comic-Con di quest'anno, l'attore 80enne ha anche lanciato un'idea per un quarto ipotetico film: "Penso che in qualche modo sia necessario trasmettere un messaggio su un argomento importante per tutti, universalmente, come il cambiamento climatico. Un modo per incorporare un bisogno contemporaneo nel film e mantenere le sensazioni dei tre capitoli precedenti".

L'attore è però consapevole dei problemi che potrebbero esserci nella realizzazione di una nuova pellicola: "È una cosa difficile e complicata, perché non vorresti fare un altro film per paura di deludere il pubblico. Quindi non lo so. Sarei felice, per me stesso. Ma vedremo...". Lloyd ha specificato che il progetto potrebbe avere il via soltanto se i co-creatori della saga Robert Zemeckis e Bob Gale "fossero entusiasti di fare un altro episodio". Cosa che al momento non pare molto probabile.

Christopher Lloyd ha inoltre parlato del protagonista della trilogia originale, Michael J. Fox alias Marty McFly: "Era quello che era, e io ero quello che sono, e non c'era mai nulla di imbarazzante. Sapevamo solo come far vivere i nostri personaggi l'uno con l'altro ed è stato molto piacevole. Ha un grande senso dell'umorismo e dell'intelligenza... È così presente".

Cosa ne pensi della possibilità di un quarto capitolo della saga di Ritorno al futuro?

PH: Getty Images