Addio a Olympia Dukakis, star di Stregata dalla luna e Senti chi parla

Per la sua interpretazione nel film con Cher aveva ottenuto l’Oscar come miglior attrice non protagonista

Ci ha lasciati un’attrice premio Oscar, interprete di numerosi film cult e di successo. È morta all’età di 89 anni Olympia Dukakis.

Ad annunciare la triste notizia è stato il fratello dell’attrice statunitense di origine greca, l’attore Apollo Dukakis: “La mia adorata sorella, Olympia Dukakis, è scomparsa questa mattina a New York City. Dopo molti mesi di salute cagionevole, è finalmente in pace con il suo Louis”. Il riferimento è al marito dell’attrice, Louis Zorich, anche lui attore, venuto a mancare nel 2018.

Olympia Dukakis ha iniziato la sua carriera nel 1962 con un’apparizione nella serie TV The Nurses e negli anni ’70 si è fatta notare con una piccola parte nel celebre Il giustiziere della notte con Charles Bronson. La prima popolarità è però arrivato soltanto nel 1981 con il ruolo fisso della dottoressa Barbara Moreno nella soap opera Aspettando il domani.

Il grande successo cinematografico è invece giunto tra la fine degli anni ’80 e i primi anni ’90. Nel 1988 ha conquistato il premio Oscar per la miglior attrice non protagonista grazie alla sua interpretazione in Stregata dalla luna, con cui ha ottenuto anche il Golden Globe. Nel film di culto diretto da Norman Jewison aveva la parte di Rose Castorini, la madre di Loretta Castorini interpretata da Cher, a sua volta premiata con l’Oscar per la miglior attrice protagonista.

L’abbiamo poi vista in Una donna in carriera, con Melanie Griffith e Harrison Ford, in Fiori d’acciaio, al fianco di Sally Field e Julia Roberts, e nella trilogia di Senti chi parla, nel ruolo della madre del personaggio interpretato da Kirstie Alley. Un’altra delle sue interpretazioni più apprezzate è stata quella di Dolly Sinatra, la madre del cantante Frank Sinatra nella miniserie biopic Sinatra. Tra i suoi altri film ricordiamo anche Il club delle vedove, La dea dell’amore e Goodbye Mr. Holland. Più di recente aveva recitato nella serie TV Tales of the City.

Olympia Dukakis ha anche doppiato Zelda ne I Simpson ed era la cugina del politico Michael Dukakis. Era inoltre impegnata attivamente per la difesa dei diritti delle donne. Nel 2013 la consacrazione definitiva, quando ha ricevuto la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame.