George Clooney ha regalato un milione di dollari a testa ai suoi 14 migliori amici

Chi trova un George Clooney trova un tesoro

George Clooney è una persona che non dimentica. Intendiamo in senso positivo. L'attore e regista 59enne non ha scordato chi lo aiutato nel corso della sua vita e ha voluto far loro un regalo speciale.

Clooney si è raccontato a ruota libera in un'intervista per GQ, che lo ha incoronato “Icona dell'anno 2020” nel nuovo numero dedicato ai personaggi dell'anno.

Nel corso della chiacchierata con la rivista statunitense, George Clooney ha confermato una storia sul suo conto che circolava da tempo, raccontandone i dettagli. Il divo hollywoodiano ha regalato un milione di dollari a testa a ognuno dei suoi amici più cari. In tutti i sensi.


I preziosi regali sono stati dati nel 2013, poco prima che George incontrasse Amal Alamuddin, conosciuta in una cena nel luglio di quell'anno, e diventasse padre dei due gemelli Ella e Alexander, nati nel 2017. A GQ ha raccontato: “Praticamente ho pensato: se vengo investito da un bus, tutti loro sono nel mio testamento. Quindi perché aspettare di essere investiti da un bus? Tutti questi ragazzi, nel corso di 35 anni, mi hanno aiutato in un modo o nell'altro. Ho dormito sui loro divani quando ero al verde. Mi hanno prestato soldi quando ero al verde e mi hanno aiutato quando ne avevo bisogno. Senza di loro non avrei avuto tutto questo”.

Oltre al premio di icona dell'anno, George Clooney dovrebbe ricevere anche il premio di amico dell'anno.

PH: Getty Images