Sarah Michelle Gellar torna in tv: la sua nuova serie sarà Other People's Houses

La star di Buffy l'ammazzavampiri pronta a interpretere il ruolo di una... mamma influencer

Sarah Michelle Gellar sta per tornare in tv e la cosa non può che farci un enorme piacere. La storica interprete della nostra amata Buffy Summers nel cult Buffy l'ammazzavampiri (in onda tutti i giorni da lunedì a venerdì dalle 17.50 su Spike) sarà nel cast di una nuova annunciata serie in arrivo prossimamente negli Usa su Fox, intitolata Other People's Houses.

Di cosa si tratta? Dell'adattamento per il piccolo schermo dell'omonimo romanzo scritto da Abbi Waxman e pubblicato nel 2018. La novella serie sarà curata da Eric Charmelo e Nicole Snyder, già creatori di Ringer, serie thriller in cui la Gellar aveva ricoperto il doppio ruolo delle due sorelle gemelle Bridget Kelly e Siobhan Martin. Un titolo non troppo fortunato trasmesso negli Stati Uniti a cavallo tra il 2011 e il 2012 e che era stato cancellato dopo appena una stagione. Speriamo che questa volta le cose possano andare meglio.

Other People's Houses racconterà di nove persone che vivono in un tranquillo e benestante quartiere di Los Angeles, Larchmont Village. Secondo quanto riporta The Hollywood Reporter, lo show sarà un dramedy descritto come un mix tra Big Little Lies e Catastrophe.

Sarah Michelle Gellar, oltre a essere una delle protagoniste, figurerà pure come produttrice esecutiva insieme a Neil Meron e a Mark Nicholson, il tutto con la co-produzione di Fox Entertainment e Universal Television. Stando alle prime indiscrezioni, l'attrice 42enne avrà la parte di una mamma influencer di nome Anne Porter. Noi non vediamo già l'ora di poterla ammirare di nuovo all'opera, sebbene in un ruolo che si preannuncia parecchio distante da quello della Cacciatrice.

PH: Getty Images