Harry Styles: il suo secondo film da attore sarà Don't Worry, Darling di Olivia Wilde

Il cantautore britannico reciterà al fianco di Florence Pugh, Dakota Johnson, Chris Pine e la stessa Wilde

Evidentemente con la recitazione ci ha preso gusto. Dopo il suo debutto nel bellico Dunkirk di Christopher Nolan, Harry Styles è pronto per la sua seconda prova d'attore.

Il cantautore e membro degli One Direction, che a fine 2019 ha pubblicato il suo secondo fortunato album solista Fine Line, è entrato a far parte del cast stellare di Don't Worry, Darling.

Il film segna la prova numero due dietro la macchina da presa di Olivia Wilde, che come attrice si è fatta notare nelle serie TV The O.C. e Dr. House e nelle pellicole Tron: Legacy, Cowboys & Aliens (in onda su Paramount Network martedì 15 settembre alle 21.10), Una famiglia all'improvviso, Rush e Richard Jewell. Olivia Wilde ha debuttato lo scorso anno come regista con l'apprezzata commedia adolescenziale La rivincita delle sfigate (Booksmart), accolta molto bene dalla critica, e ora per la sua opera seconda potrà contare su un gruppo di star.

In Don't Worry, Darling vedremo recitare Florence Pugh, Dakota Johnson, Chris Pine e la stessa Olivia Wilde, già annunciati nelle scorse settimane, più appunto Harry Styles. Secondo quanto riporta il sito di intrattenimento Deadline, il 26enne britannico va a sostituire Shia LaBeouf, che ha dovuto rinunciare alla pellicola per altri impegni.

Riguardo al misterioso film, al momento si sa che Don't Worry, Darling sarà un thriller ambientato negli anni '50, in una società utopica nel deserto californiano. Le riprese, emergenza sanitaria per il Coronavirus permettendo, dovrebbero iniziare durante l'autunno.

Stando alla indiscrezioni sembra che, durante un primo incontro conoscitivio, Olivia Wilde e Florence Pugh siano rimaste davvero impressionate dal talento recitativo di Harry Styles e hanno fortemente voluto coinvolgerlo nel lavoro. Ed ecco così servito il suo secondo ruolo da attore.

PH: Getty Images