Bottle Cap Challenge: la sfida a calci rotanti coinvolge tutti, da Jason Statham a Ryan Reynolds

Più calci rotanti per tutti

È la sfida dell'estate. Almeno tra gli appassionati di arti marziali e di... calci rotanti. Stiamo parlando della famigerata Bottle Cap Challenge che sta impazzando in questi ultimi giorni sui social.

Le origini

La Bottle Cap Challenge, che sta ripetendo il successo di sfide passate come la rinfrescante Ice Bucket Challenge e la preoccupante Bird Box Challenge, è stata lanciata lo scorso 25 giugno. L'idea è venuta a Farabi Davletchin, un istruttore di taekwondo.

In cosa consiste? Bisogna stappare una bottiglia con un calcio rotante. Detta così, sembrerebbe una cosa piuttosto semplice. Se non altro per Chuck Norris.

I tentativi vip

Nelle ultime ore la Bottle Cap Challenge sta conoscendo una notevole popolarità grazie alla partecipazione di vari nomi famosi. A cimentarsi nell'impresa ci hanno provato, con ottimi risultati, l'action hero Jason Statham, il cantante John Mayer e il calciatore Zlatan Ibrahimovic.

Il migliore

Il migliore è però Donnie Yen. L'attore e artista di arti marziali di Hong Kong ha stappato una bottiglia con un calcio rotante effettuato da bendato! Compiendo così un clamoroso crossover tra la Bottle Cap Challenge e la sopracitata Bird Box Challenge, la sfida ispirata al film Netflix con Sandra Bullock che consisteva nel compiere azioni con una benda sopra agli occhi.

Il più divertente

Chi invece ha avuto meno fortuna è Ryan Reynolds. Il tentativo dell'interprete di Deadpool, realizzato per promuovere la sua marca di gin Aviation, è sì fallimentare, ma è anche tutto da ridere.