Naya Rivera: l'addio dei cari con un funerale privato

Il certificato di morte ha rivelato che l'attrice di Glee è morta nel giro di pochi minuti

Dopo che è arrivata la conferma di morte per annegamento da parte del medico legale, la famiglia e gli amici più intimi di Naya Rivera hanno potuto dirle addio. La star di Glee è stata sepolta lo scorso 24 luglio, con una cerimonia che si è tenuta in forma privata, al Forest Lawn Memorial Park di Los Angeles, dove sono sepolte altre celebrità come Michael Jackson e Paul Walker.

Il magazine People è riuscito ad avere il certificato di morte di Naya Rivera, il cui corpo è stato ritrovato lo scorso 13 luglio, dopo giorni di ricerche nel lago Piru, in California, in cui era scomparsa durante una gita in barca insieme al figlio.

L'attrice è morta all'età di 33 anni dopo essere riuscita a salvare il figlio di quattro anni, Josey Dorsey. Sul certificato di morte ottenuto da People si può leggere che Naya è morta nel giro di pochi minuti e l'autopsia non ha rilevato ulteriori condizioni significative che hanno contribuito al suo decesso.

PH: Getty Images