Star Trek: Picard rinnovata per la terza stagione, fuori intanto il trailer della seconda

Un ottimo modo per festeggiare lo Star Trek Day

Un ottimo modo per festeggiare lo Star Trek Day. Nel corso delle celebrazioni annuali dell'anniversario della prima messa in onda della serie originale di Star Trek, sono arrivate buone notizie soprattutto per gli spettatori di Star Trek: Picard.

La serie con protagonista Patrick Stewart nuovamente negli iconici panni di Jean-Luc Picard è già stata rinnovata per una terza stagione. E questo nonostante la seconda non sia ancora stata trasmessa.

Non è finita qui. Nel corso dello Star Trek Day, celebrato l'8 settembre, è stato anche lanciato il trailer della seconda stagione di Star Trek: Picard, che negli USA arriverà nel febbraio 2022 sul servizio di streaming Paramount+.

Nei nuovi episodi ci sarà una novità, o meglio un ritorno. La Regina Borg, celebre villain dell'universo di Star Trek, apparirà nella seconda stagione dello show e verrà interpretata questa volta da Annie Wersching, attrice già vista in diverse altre popolari serie, tra cui 24, The Vampire Diaries, Supernatural, CSI - Scena del crimine e Angel. Inoltre a inizio carriera è stata Liana in Star Trek: Enterprise.

La Regina Borg aveva fatto la sua prima apparizione nel 1996 in Star Trek: Primo contatto, dove i suoi panni erano stati indossati da Alice Krige, che aveva ripreso la parte anche nel finale di Star Trek: Voyager, mentre Susanna Thompson l'aveva interpretata in altri tre episodi. Adesso Picard se la dovrà vedere di nuovo con lei, oltre che con Q, che tornerà nei nuovi episodi interpretato sempre da John de Lancie.