Alain Delon colpito da ictus, ora è stabile

Il figlio maggiore Anthony Delon parla delle condizioni di salute del padre

Preoccupano, ma ora sono stabili, le condizioni di salute di Alain Delon. L'attore e icona del cinema francese è stato colpito da un ictus alcune settimane fa e ha avuto una “lieve” emorragia cerebrale. A riferire nelle ultime ore di quanto avvenuto è stato il suo figlio maggiore Anthony Delon.

Anthony ha comunque voluto rassicurare riguardo alle attuali condizioni del padre 83enne, recentemente premiato al Festival di Cannes 2019 con la Palma d'oro onoraria alla carriera. Stando a quanto riporta alla stampa francese, Alain Delon adesso si “riposa” in una clinica della Svizzera e le sue condizioni sono “perfette e stabili, secondo i medici”.

Il figlio ha inoltre dichiarato che, prima del ricovero in Svizzera, suo è padre è stato “operato alla Pitié-Salpétriere, dove è rimasto tre settimane in terapia intensiva”, un periodo durante il quale “io, mio fratello, mia sorella e mia madre Nathalie siamo” stati vicini all'attore. Ora Alain Delon è “ritornato in Svizzera e si riposa tranquillamente in una clinica. Mia sorella, che risiede attualmente, lì segue da vicino la convalescenza e ci tiene informati dei suoi progressi quotidiani”.

PH: Getty Images