Il silenzio degli innocenti: arriva la serie sequel Clarice

Questa volta i riflettori saranno puntati su Clarice Starling

Il silenzio degli innocenti avrà un sequel. Dimenticate però Hannibal e gli altri film e serie dedicati al celebre, e pericoloso, serial killer cannibale. Questa volta le attenzioni saranno spostate su un altro personaggio: Clarice Starling.


CBS ha appena concluso gli accordi per la realizzazione di Clarice, una serie TV incentrata sull'agente dell'FBI interpretata da Jodie Foster nel film del 1991 diretto da Jonathan Demme, ruolo creato dallo scrittore Thomas Harris per cui per altro è stata premiata con l'Oscar.

A occuparsi nelle vesti di autori e di produttori di Clarice ci saranno Alex Kurtzman e Jenny Lumet. La serie sarà ambientata nel 1993, a distanza di qualche mese dagli eventi narrati ne Ii silenzio degli innocenti, e vedrà appunto come protagonista la Starling che, dopo aver scovato l'assassino seriale Buffalo Bill, con la collaborazione di Hannibal Lecter, andrà a caccia di altri serial killer.


A proposito di questo progetto, che promette di essere una delle serie TV più avvincenti e tese tra quelle in arrivo prossimamente, Kurtzman e la Lumet hanno dichiarato: “Dopo più di vent'anni di silenzio, siamo onorati di dar voce a una delle eroine d'America, Clarice Starling. Il coraggio e la complessità del personaggio di Clarice le hanno sempre illuminato la strada, anche se siamo all'oscuro sulla sua storia personale. Ma la sua storia è quella che abbiamo bisogno di conoscere oggi: le sue battaglie, la sua resilienza, la sua vittoria. Il suo tempo è adesso e sempre”.

Dopo Jodie Foster, e Julianne Moore che aveva ricoperto il ruolo nel film Hannibal di Ridley Scott, chi sarà la nuova Clarice?

PH: Orion Pictures, Columbia TriStar, Cecchi Gori Home Video