Sophia Loren torna al cinema: ecco quale sarà il suo nuovo film

La grande star italiana sarà di nuovo sul grande schermo a 10 anni di distanza da Nine

La notizia sta facendo il giro del mondo. L'annuncio è arrivato direttamente dalla rivista statunitense Variety, la "Bibbia" del cinema. Sophia Loren sta per fare il suo ritorno sul grande schermo.


via GIPHY

A 10 anni di distanza dalla sua partecipazione a Nine di Rob Marshall, il suo ultimo lungometraggio, la diva italiana sarà nel cast de La vita davanti a sé, il nuovo film diretto da suo figlio Edoardo Ponti. La pellicola è basata sul romanzo omonimo scritto da Romain Gary, già portato in sala una prima volta nel 1977 dal regista israeliano Moshe Mizrahi.

La vicenda raccontata è quella di Rosa (Sophia Loren), una donna sopravvissuta all'Olocausto che stringe un forte legame con Momo, un bambino senegalese di 12 anni. Il regista ha svelato che il suo film sarà differente dal precedente adattamento, visto che seguirà il punto di vista del bimbo e sarà ambientato nel presente a Bari.

Dopo Nine, la Loren era apparsa solo sul piccolo schermo, nella miniserie tv del 2010 La mia casa è piena di specchi, e nel cortometraggio del 2014 Voce umana, diretta pure in quell'occasione da Edoardo Ponti.

Le riprese del lavoro sono già partite e Sophia Loren, dal set del film, ha dichiarato: "Mi sto concedendo di esprimere sullo schermo delle cose in un modo che penso gli spettatori troveranno davvero sorprendenti". A proposito del figlio regista ha poi dichiarato: "Mi conosce così bene. Sa ogni centimetro del mio viso, del mio cuore, della mia anima. Passa alla scena successiva solo quando ha fatto emergere la mia verità più profonda".

Riguardo alla madre, Edoardo Ponti ha invece raccontato: "A 84 anni vuole mettersi in gioco per fare un film così profondo, così impegnativo, sia emotivamente che fisicamente. L'energia e la passione con cui approccia ogni scena è una meraviglia da guardare". Una meraviglia che anche noi non vediamo l'ora di ammirare nel giro di qualche mese. Sembra infatti che il film sarà pronto entro il marzo del 2020.

PH: Getty Images