Indiana Jones: Phoebe Waller-Bridge in futuro sostituirà Harrison Ford?

Secondo le indiscrezioni del Daily Mail, l'avventurosa saga potrebbe avere una protagonista femminile

Mentre le riprese del tanto atteso quanto rimandato Indiana Jones 5 sono ancora in corso, si guarda già oltre. Secondo alcune indiscrezioni, il futuro dell'avventurosa saga potrebbe essere rappresentato da... Phoebe Waller-Bridge.

L'attrice e sceneggiatrice britannica, nota per aver creato le serie Fleabag (che la vede anche protagonista) e Killing Eve, apparirà nel nuovo Indiana Jones 5 in un ruolo ancora non meglio specificato.

Nelle scorse ore, il Daily Mail ha rivelato che secondo alcune voci, che quindi vanno prese con la necessaria cautela, nelle intenzioni della Disney Phoebe Waller-Bridge potrebbe diventare il nuovo volto del franchise al posto del suo storico protagonista Harrison Ford.

Stando a quanto scrive il Daily Mail, la produttrice Kathleen Kennedy avrebbe l'intenzione di apportare “grandi e importanti” cambiamenti alla saga in futuro e tra questi ci sarebbe anche il proposito di avere una protagonista femminile. La Disney ha replicato con un “no comment” alle indiscrezioni rilasciate dal tabloid.

Nel frattempo, dopo i ciak britannici, le riprese di Indiana Jones 5 nelle prossime settimane si terranno in Sicilia. Nel cast del film diretto da James Mangold, al fianco di Harrison Ford e Phoebe Waller-Bridge ci saranno anche Mads Mikkelsen e Antonio Banderas.

Per Harrison Ford si tratterà dell'ultima volta nei leggendari panni di Indiana Jones?