Arnold Schwarzenegger è stato operato al cuore, ma ora rassicura: “Mi sento benissimo”

Lo storico interprete di Terminator ha subito un nuovo intervento chirurgico

Arnold Schwarzenegger si è sottoposto a un nuovo intervento al cuore. Le cose per fortuna sono andate bene e a rassicurare sulle sue attuali condizioni di salute è lo stesso attore 73enne.

Il leggendario interprete di Terminator ha comunicato la notizia sui suoi canali social: “Grazie al team della Cleveland Clinic ho una nuova valvola aortica da abbinare alla mia nuova valvola polmonare dal mio ultimo intervento chirurgico”.

Ricordiamo che Arnold Schwarzenegger due anni fa era stato operato per la sostituzione di una valvola polmonare che gli era stata impiantata nel 1997, a causa di un difetto congenito.

Subito dopo, Schwarzy aggiunge: “Mi sento benissimo e ho già camminato per le strade di Cleveland, godendomi le vostre incredibili statue. Grazie ai medici e agli infermieri che mi hanno assistito”.


Foto d'apertura: Getty Images