American Gigolo: ecco chi sarà il protagonista della serie reboot

L'attore di The Walking Dead e The Punisher sarà all'altezza di Richard Gere?

Se ne parla già da parecchio tempo e ora finalmente ha trovato il suo protagonista. Sta per essere realizzato il pilot della serie TV reboot di American Gigolo, il film cult con Richard Gere.


La star della nuova versione destinata al piccolo schermo, che negli Stati Uniti andrà in onda su Showtime, sarà... Jon Bernthal.

Di chi si tratta? Di un volto già noto al pubblico televisivo, in particolare per i ruoli di Shane Walsh in The Walking Dead, e del Punitore in Daredevil prima e in The Punisher poi. L'attore 43enne si è inoltre fatto notare nei film The Wolf of Wall Street, Fury, Baby Driver - Il genio della fuga e Le Mans '66 - La grande sfida.


Il progetto di una serie basata sul film del 1980 scritto e diretto da Paul Schrader è vociferato dal 2014. Adesso si sta per concretizzare con David Hollander sceneggiatore, regista e showrunner, nonché produttore della serie insieme a Jerry Bruckheimer, Jonathan Littman e KristieAnne Reed.

La nuova storia racconterà di Julian Kaye, un uomo che esce di prigione dopo 18 anni e, mentre cerca di rientrare nel giro dell’industria del sesso di Los Angeles, cerca anche la verità sul caso che l'ha portato dietro alle sbarre. Il tutto mentre prova pure a riconnettersi con Michelle, il suo unico vero amore.

Nei panni del protagonista, Jon Bernthal si rivelerà il degno erede di Richard Gere?

PH: Getty Images