I Goonies: arriva la serie TV sulla preparazione del remake

La serie, ancora senza titolo, racconterà di una supplente che aiuta tre studenti aspiranti cineasti

Sono anni che si parla di un potenziale remake, sequel o reboot de I Goonies. Fino ad ora però il progetto non si è mai concretizzato ed è diventato quasi un mito in quel di Hollywood. Al punto che presto sarà al centro di una serie TV.


Fox ha ordinato la realizzazione di una serie, che al momento non ha ancora un titolo ufficiale, che sarà sviluppata da Sarah Watson, la creatrice della serie TV The Bold Type, ma che vedrà pure il coinvolgimento diretto del regista della pellicola originale, Richard Donner, così come della Amblin Entertainmenti di Steven Spielberg e di Warner Bros., che avevano prodotto il film nel 1985. Insomma, gli elementi per creare qualcosa di rispettoso nei confronti degli appassionati dell'amata pellicola cult ci sono tutti.


Sì, ma di cosa parlerà questa nuova misteriosa serie? La protagonista sarà Stella Cooper, una donna che ritorna nella sua cittadina dopo aver fallito nell'impresa di sfondare a New York City. A questo punto, mentre lavora come supplente, ritrova la speranza quando aiuta tre studenti aspiranti cineasti nell'impresa impossibile di realizzare un remake appunto de I Goonies. Ce la faranno?

La serie TV non rappresenterà quindi un proseguimento o un rifacimento vero e proprio de I Goonies, che potrebbe anche non arrivare mai, ma si preannuncia come una bella dichiarazione d'amore nei confronti del cinema 80s. E del potere dei sogni.

PH: Getty Images