No Time to Die: sarà Billie Eilish a cantare la canzone del nuovo Bond

Le altre musiche saranno invece firmate dal premio Oscar Hans Zimmer

No Time to Die ha trovato l'interprete della canzone portante della sua colonna sonora, e che interprete. È stata la scelta la cantante del momento: Billie Eilish.

La rivelazione musicale degli ultimi mesi, che lo scorso anno ha pubblicato il suo album d'esordio di enorme successo When We All Fall Asleep, Where Do We Go?, con i suoi 18 anni da poco compiuti è la più giovane a essere chiamata a interpretare una theme song di un film su James Bond.

Tra quelli che hanno avuto l'onore in passato di cantare la canzone delle pellicole di 007 ci sono artisti del calibro di Shirley Bassey, Tom Jones, Nancy Sinatra, Carly Simon, Duran Duran, Tina Turner, Garbage, Madonna e Chris Cornell. Gli ultimi due pezzi, Skyfall di Adele e Writing's on the Wall (da Spectre) di Sam Smith, hanno conquistato il premio Oscar per la migliore canzone. Anche Billie riuscirà a vincere la statuetta dorata?

A confermare ufficialmente il suo ingaggio è stata la stessa Eilish. La popstar di Bad Guy ha fatto il grande annuncio su Instagram.


A firmare il resto della colonna sonora di No Time to Die ci sarà un altro nome importante: il premio Oscar Hans Zimmer. Non sappiamo ancora come sarà il film diretto da Cary Joji Fukunaga e interpretato da Daniel Craig, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Naomie Harris, Ana de Armas e Rami Malek, ma di certo promette di suonare alla grande.

PH: Getty Images