Lou Cutell è morto: addio all'attore di Seinfeld, Grey's Anatomy e molte altre serie

L'interprete caratterista si è spento all'età di 91 anni

Il mondo del piccolo e del grande schermo piange la perdita di un ottimo interprete caratterista. È morto all'età di 91 anni Lou Cutell, attore statunitense visto in diverse pellicole e serie celebri.

A dare il triste annuncio della sua scomparsa è stato l'amico Mark Furman, che sui social ha scritto: “Dopo 91 anni e una vita fantastica, il mio amico Lou Cutell è tornato a casa. Attore di cinema, teatro e caratterista. Big Larry in Pee Wee's Big Adventure, Ass Man in Seinfeld, Abe in Grey's Anatomy S12, E4. Mi ha portato a casa di Lucille Ball nel 1986. Riposa in pace Lou”.

Tra i ruoli più conosciuti che Lou Cutell ha interpretato nel corso della sua lunga carriera, iniziata nel 1964, ci sono quello del proctologo The Amazing Larry in Pee-wee's Big Adventure (il film d'esordio di Tim Burton), quello del Dr. “Assman” Cooperman in Seinfeld, e quello del Dr. Brainard nella commedia Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi.

Ha inoltre avuto un ruolo non accredidato nel cult Frankenstein Junior di Mel Brooks, ha recitato in Bird di Clint Eastwood e nella commedia 2 single a nozze - Wedding Crashers, ed è apparso in numerose serie famose come Starsky & Hutch, Love Boat, Il tenente Kojak, T.J. Hooker, Super Vicky, Lois & Clark - Le nuove avventure di Superman, Innamorati pazzi, Will & Grace, Spin City, Senza traccia, Curb Your Enthusiasm e How I Met Your Mother.

Il suo ultimo ruolo, ricoperto nel 2015, è stato quello di Abe in un episodio della popolare serie medical Grey's Anatomy.