Thom Yorke: per il cantante dei Radiohead nozze italiane con l'attrice Dajana Roncione

Le nozze si terranno il 19 settembre a Bagheria

Dopo la morte della prima moglie Rachel Owen avvenuta a causa di un cancro nel 2016, il cantante dei Radiohead ha ritrovato l'amore e la serenità con una donna italiana, e adesso è pronto per fare il grande passo. Thom Yorke sta per sposare l'attrice palermitana Dajana Roncione.

Dopo circa quattro anni di fidanzamento, i due si diranno di sì il prossimo 19 settembre con una cerimonia laica prima del pranzo, che si terrà a Villa Valguarnera a Bagheria, anche location di alcuni film, tra cui il recente La dea fortuna di Ferzan Ozpetek. Il 51enne Thom ha conosciuto la 36enne Dajana alcuni mesi dopo la scomparsa a 48 anni di Rachel Owen, con cui aveva avuto due figli e da cui si era separato nel 2015.

Dajana è sempre stata una fan scatenata dei Radiohead e li ha seguiti in tour in numerose occasioni. Il suo sogno era quello di sposare il frontman della band e adesso sta per diventare realtà. Come attrice, la Roncione si è fatta notare nella serie La mafia uccide solo d'estate, nei panni di Loredana Bertè nel film TV Io sono Mia e al fianco di Thom Yorke nel cortometraggio diretto da Paul Thomas Anderson che ha accompagnato l'uscita di Anima, l'ultimo disco solista del cantante.

In un'intervista rilasciata a Vanity Fair, Dajana Roncione ha raccontato: “Ci conosciamo da tanto tempo, ci siamo incontrati tramite amici in comune. Negli ultimi due anni mi sono trasferita a Oxford e abbiamo deciso di vivere insieme, siamo molto felici. Lui crede molto in me. Noi ci siamo riconosciuti subito e ci siamo sempre sostenuti a vicenda in ogni cosa. È anche venuto a vedere il mio spettacolo a Catania e ha guardato perfino Il commissario Montalbano, perché recitavo in un episodio. In questo posso dire che lui è davvero fantastico”.

Auguri a Dajana e a “Tommino”, come lo chiama la futura suocera.

PH: Getty Images