La casa nella prateria: come sono diventati i protagonisti?

Scopriamo che fine hanno fatto al termine della serie alcuni degli attori storici della serie in onda su Paramount Channel dal lunedì al venerdì alle 12.00

Jason Bateman (James Cooper Ingalls) (Getty Images)

1 / 12

Jason Bateman (James Cooper Ingalls)

Jason Bateman (James Cooper Ingalls) - Il più fortunato è stato lui. L'attore oggi 48enne è stato uno dei teen idol più amati della televisione anni '80, grazie alla sua partecipazione a Il mio amico Ricky al fianco di Ricky Schroeder e poi a un'altra famiglia di grande successo, La famiglia Hogan. Se gli anni '90 l'hanno visto un po' più defilato, Bateman è tornato alla ribalta nel 2003 con Arrested Development – Ti presento i miei e attualmente è il protagonista di Ozark, serie Netflix confermata per una seconda stagione. Inoltre al cinema ha recitato in commedie come Come ammazzare il capo... e vivere felici e il sequel Come ammazzare il capo 2, e come regista emergente ha diretto due pellicole, da lui anche interpretate: Bad Words e La famiglia Fang. (Getty Images)

2 / 12

Jason Bateman (James Cooper Ingalls)

Karen Grassle (Caroline Quiner Ingalls) (Getty Images)

3 / 12

Karen Grassle (Caroline Quiner Ingalls)

Karen Grassle (Caroline Quiner Ingalls) - Una delle mamme più amate del piccolo schermo. È per questo che verrà ricordata Karen Grassle, oggi 75enne. Al termine de La casa nella prateria ha comunque continuato a recitare soprattutto in teatro e ha cofondato la Compagnia di Teatro di Sante Fe. (Getty Images)

4 / 12

Karen Grassle (Caroline Quiner Ingalls)

Michael Landon (Charles Ingalls) (Getty Images)

5 / 12

Michael Landon (Charles Ingalls)

Michael Landon (Charles Ingalls) - Michael Landon purtroppo ci ha lasciati nel 1991, all'età di 54 anni, a causa di un cancro al pancreas. Dopo essere diventato famoso con Bonanza e La casa nella prateria, l'attore si è comunque segnalato negli anni '80 anche con un'altra serie, Autostop per il cielo. (Getty Images)

6 / 12

Michael Landon (Charles Ingalls)

Melissa Gilbert (Laura Ingalls Wilder) (Getty Images)

7 / 12

Melissa Gilbert (Laura Ingalls Wilder)

Melissa Gilbert (Laura Ingalls Wilder) - Per tutti la 53enne Melissa Gilbert resterà sempre soprattutto la piccola e cocciuta Laura Ingalls, uno dei personaggi più celebri dell'intera serie. Per la parte è stata selezionata tra oltre 500 attrici, grazie alla somiglianza con i suoi genitori televisivi, Michael Landon e Karen Grassle. Dopo il successo de La casa nella prateria, e alcune discusse love story con le star Rob Lowe, Tom Cruise, John Cusack, Scott Baio e Billy Idol, i riflettori su di lei si sono spenti. La sua carriera come attrice è però proseguita, sebbene più nell'ombra, e di recente è apparsa nella serie thriller Secrets and Lies. (Getty Images)

8 / 12

Melissa Gilbert (Laura Ingalls Wilder)

Melissa Sue Anderson (Mary Ingalls Kendall) (Getty Images)

9 / 12

Melissa Sue Anderson (Mary Ingalls Kendall)

Melissa Sue Anderson (Mary Ingalls Kendall) - Nota principalmente per essere stata la primogenita di casa Ingalls, dopo essere stata una baby star grazie a La casa nella prateria, Melissa Sue Anderson ha saputo farsi notare in vari film (come Compleanno di sangue) e in altri telefilm (con apparizioni in serie come La signora in giallo e Alfred Hitchcock Presents). Presto è atteso il suo ritorno cinematografico nell'annunciata comedy The Brits Are Coming, al fianco di Sofía Vergara, Tim Roth, Uma Thurman e Alice Eve. (Getty Images)

10 / 12

Melissa Sue Anderson (Mary Ingalls Kendall)

Shannen Doherty (Jenny Wilder) (Getty Images)

11 / 12

Shannen Doherty (Jenny Wilder)

Shannen Doherty (Jenny Wilder) - Tra le protagoniste della nona stagione c'era anche una giovane attrice che da lì in poi avrebbe fatto parlare molto di sé. Nei panni di Jenny Wilder, Shannen Doherty ha ricoperto il suo primo ruolo tv importante. Negli anni '90 sarebbe quindi diventata un'autentica icona del decennio grazie al ruolo di Brenda Walsh nella serie adolescenziale Beverly Hills, 90210, seguita poi da un'altra parte altrettanto identificativa, quella di Prue Halliwell in Streghe. Negli ultimi tempi ha dovuto affrontare gravi problemi di salute, ma la buona notizia è che il tumore al seno che l'ha colpita è in remissione e ora l'attrice è sulla strada della guarigione. Speriamo di vederla presto recitare di nuovo. (Getty Images)

12 / 12

Shannen Doherty (Jenny Wilder)