12 maggio 2019

È morta Peggy Lipton: addio a Norma di Twin Peaks

Attrice, modella e cantante, era famosa anche per la serie Mod Squad - I ragazzi di Greer

 

Triste notizia per tutti gli spettatori di Twin Peaks. Ci ha lasciati uno dei volti più familiari e amati della serie creata da David Lynch e Mark Frost. È morta di cancro all'età di 72 anni Peggy Lipton, storica interprete del personaggio di Norma Jennings.

 

Peggy ha iniziato la sua carriera come modella, per poi fare le sue prime esperienze recitative sul piccolo schermo con alcune apparizioni in varie serie tv. A partire da Vita da strega, che ha segnato il suo debutto da attrice.

 

È poi diventata celebre con il ruolo della hippie Julie Barnes in Mod Squad - I ragazzi di Greer, serie prodotta da Aaron Spelling trasmessa a cavallo tra gli anni '60 e '70, per cui ha vinto un Golden Globe come migliore attrice.

 

La parte più nota e iconica della sua carriera è poi arrivata all'inizio degli anni '90 in Twin Peaks, dov'era Norma Jennings, la proprietaria della tavola calda RR Diner, moglie di Hank Jennings (Chris Mulkey), nonché amante di Ed Hurley (Everett McGill), con cui viveva una storia d'amore travagliata. L'attrice ha poi ripreso il ruolo nella recente terza stagione, in cui finalmente Norma e Ed stanno insieme e decidono di sposarsi.

via GIPHY

La Lipton è inoltre apparsa nel video di Black or White di Michael Jackson, come interprete della madre di Macaulay Culkin, e più di recente nella romcom con Kristen Bell La fontana dell'amore.

 

Nella vita reale Peggy Lipton, che era anche una cantante, è stata sposata dal 1974 al 1990 con il musicista e produttore musicale Quincy Jones, con cui ha avuto due figlie: Kidada Jones, attrice, modella e stilista, e Rashida Jones, pure lei affermata attrice. Sono state loro a comunicare la scomparsa della madre.

 

PH: Getty Images