14 febbraio 2019

Benedict Cumberbatch: nella serie Good Omens sarà... Satana

L'interprete di Sherlock avrà il ruolo di un gigantesco Satana animato, parola di Neil Gaiman

 

Ha interpretato il detective più famoso del mondo, Sherlock. È stato uno dei supereroi del Marvel Cinematic Universe, Doctor Strange. Ha avuto la parte del geniale matematico Alan Turing in The Imitation Game. Presto però Benedict Cumberbatch ci stupirà ulteriormente con una nuova inaspettata trasformazione. L'attore britannico indosserà i panni di... Satana.

via GIPHY

L'occasione si presenterà con la nuova serie in arrivo sulla piattaforma Prime Video di Amazon a partire dal 31 maggio, Good Omens. Lo scrittore Neil Gaiman, creatore dello show nonché autore del romanzo Buona Apocalisse a tutti! da cui è tratto, ha spiegato: “Si tratta di un gigantesco Satana animato. Arriva in scena e avevamo bisogno di una performance che funzionasse. Quindi abbiamo trovato un giovane attore britannico che ci aiutasse e che ha avuto bisogno di molte indicazioni... Benedict Cumberbatch”.

 

La serie vanta un cast di stelle che comprende anche David Tennant, Michael Sheen, Jon Hamm, Nick Offerman, Jack Whitehall, Miranda Richardson, Adria Arjona, Michael McKean, Anna Maxwell Martin e Mireille Enos, più la partecipazione dell'attrice due volte premio Oscar Frances McDormand come voce di Dio.

 

In questi ultimi giorni, nel nostro paese si è molto discusso di Satana a causa dell'ironica invocazione fatta da Virginia Raffaele all'ultimo Festival di Sanremo, che ha suscitato le polemiche dell'associazione esorcisti e del vicepremier Matteo Salvini. Chissà se pure il “satanico” Benedict Cumberbatch prossimamente alimenterà nuove infernali discussioni?

via GIPHY

PH: Getty Images